Otis svela una curiosità sulla Caterpillar: "Ecco come l'ho inventata"



by   |  LETTURE 1833

Otis svela una curiosità sulla Caterpillar: "Ecco come l'ho inventata"

Otis sta ricevendo negli ultimi tempi un ottimo push in singolo: dopo la sua vittoria a WrestleMania contro Dolph Ziggler e la conquista del cuore di Mandy Rose, il membro degli Heavy Machinery è uno dei wrestler più in vista di WWE SmackDown.

Mentre era ospite di Digital Spy, il wrestler dello show blu ha svelato un retroscena che sapevano in pochissimi riguardo alla nascita della Caterpillar, la sua mossa finale in singolo ed una di quelle ricorrenti quando il lottatore combatte in coppia con il suo tag team parter Tucker.

Ecco com'è nato il nome e l'idea di questa mossa davvero caratteristica soprattutto per la preparazione e che contribuisce a rendere il lottatore unico e riconoscibile sul ring: "Ero ad una festa da ballo alla scuola elementare e nessuna ragazza avrebbe ballato con me, quindi ho dovuto attirare l'atteneione delle persone con la mia mossa.

Ho iniziato a scuotere i fianchi ed andare avanti, ho aspettato che tutti stessero guardando e mi sono lasciato cadere. Bam! Il pavimento quella volta era molto più duro rispetto a quello del ring. Quella sera ho trovato l'amore, quindi ho continuato a farlo."

Insomma, un divertente aneddoto che spiega la genesi di una mossa che, probabilmente, ha contribuito a rendere il suo push in singolo realtà: Vince McMahon sembra stravedere per lui. E' proprio per questo motivo che ha deciso di renderlo parte del Money In The Bank 2020: riuscirà ad ottenere la valigetta?