La WWE stravolge ancora le date di un suo importante tour



by   |  LETTURE 3143

La WWE stravolge ancora le date di un suo importante tour

Nelle ultime settimane, la WWE si è trovata costretta a mettere mano a tutti i suoi piani futuri per colpa della pandemia che ha colpito tutto il mondo, disciplina del pro-wrestling compresa. Tra i tanti progetti che la federazione dei McMahon ha dovuto congelare fino a data da destinarsi, c'era anche uno dei tour più famosi e attesi dell'anno da parte del WWE Universe d'oltreoceano, ovvero il tour in Australia, che la WWE è solita proporre ogni anno come quello in Europa ed ultimamente anche in Giappone o Asia.
Già negli scorsi giorni vi avevamo riportato come la compagnia di Stamford avesse dovuto cancellare definitivamente il tour previsto per questo Agosto, non dando però ulteriori indizi sulla prossima data in cui probabilmente sarebbe potuta tornare con la sua crew nel paese dell'Oceania.
Nelle scorse ore, invece, è finalmente emersa l'ufficialità sulle nuove date che la WWE ha predisposto per il tuor in Australia, con le seguenti tappe che andranno in scena nel 2021:

- 29 Luglio 2021: Rod Laver Arena, Melbourne, Australia
- 30 Luglio 2021: Qudos Bank Arena, Sydney, Australia
- 31 Luglio 2021: Spark Arena, Auckland, New Zealand


Molto probabilmente, secondo quanto riportato da diverse fonti online che si occupano di wrestling, la federazione dovrebbe tenere anche un nuovo tour nel nostro continente subito prima o subito dopo quello australiano, con la primavera o l'autunno, che sembrano essere i periodi perfetti per rivedere le nostre tanto amate WWE Superstar in Europa, con l'Italia che potrebbe tornare ad essere una delle tappe protagoniste del tour europeo nel 2021, dopo la triste cancellazione dello scorso anno.