La WWE si lascia sfuggire a Raw uno spoiler su Money in The Bank?



by   |  LETTURE 2631

La WWE si lascia sfuggire a Raw uno spoiler su Money in The Bank?

Money in The Bank si terrà questa domenica, il che vuol dire che quella andata in onda nella notte di lunedì è stata l'ultima puntata di Raw prima della disputa del ppv. Ma tra i vari annunci che sono avvenuti dall'immancabile Performance Center, ce n'è uno che ha sollevato un piccolo dubbio: che la WWE si sia lasciata sfuggire un piccolo ma non irrilevante spoiler su uno dei match più attesi di domenica?

Nel corso di Raw abbiamo infatti appreso che lunedì prossimo la Raw Women's Champion Becky Lynch si confronterà con la vincitrice del Money in the Bank, chiunque essa sia. La domanda che sorge spontanea a questo punto è: questo annuncio in vista della prossima settimana è considerabile come uno spoiler?

Negli anni le regole del Money in the Bank sono cambiate più volte, a partire dall'epoca in cui le valigette in palio divennero una per Raw e una per SmackDown. In linea di massima, però, il suo detentore si è sempre concentrato sui campioni al momento in carica nei rispettivi roster. Anche questa non è però una regola scolpita su pietra: nel 2007, infatti, Edge incassò la sua seconda valigetta su Undertaker a SmackDown da atleta sotto contratto con Raw, effettuando una sorta di "draft automatico".

Nulla però è certo sulle attuali regole del Money in the Bank. In altre parole: adesso la valigetta come funziona? Ti rende free agent o puoi incassarla solo nel tuo roster?

La domanda è lecità, perché se la risposta corretta fosse la seconda, allora dalla WWE ci starebbero dicendo in anteprima che la vincitrice sarà una Superstar di Raw, che si tratti di Shayna Baszler, Asuka o Nia Jax (che del resto appaiono favoritissime sulle controparti di SmackDown, Lacey Evans, Dana Brooke e Carmella).

Ma, in ogni caso, si tratterebbe di uno "spoiler" bello e buono, ammesso che nel frattempo i regolamenti non siano cambiati.