Perché Sami Zayn non compare più a SmackDown? Spunta possibile risposta



by   |  LETTURE 2852

Perché Sami Zayn non compare più a SmackDown? Spunta possibile risposta

Un'altra puntata di SmackDown è stata disputata e, esattamente come quella di venerdì scorso, non ha visto la partecipazione dell'attuale Intercontinental Champion.

Sami Zayn ancora una volta non si è visto nello show blu, a differenza dei suoi attuali alleati Shinsuke Nakamura e Cesaro, che ancora una volta se la sono presa con Daniel Bryan attaccandolo al termine del match che quest'ultimo aveva disputato contro King Corbin.

Le assenze dell'Underdog from the Underground cominciano dunque a non apparire più casuali, e inevitabilmente in America si inizia a discutere dei motivi per cui il campione non sta prendendo parte agli show nonostante i suoi alleati siano regolarmente inseriti nelle storyline.

A dare una possibile risposta ci ha pensato in queste ore la 'Wrestling Observer Newsletter', secondo cui Sami Zayn non sta comparendo a SmackDown semplicemente per una sua precisa scelta di restare a casa. Non è chiaro se questo derivi dalle note non perfette condizioni fisiche dell'atleta canadese, ma è facile credere che sia una forma di prevenzione legata invece alla diffusione del Coronavirus ormai assolutamente drammatica anche negli Stati Uniti.

Non ci sono però al momento conferme certe su questo punto, mentre il dato di fatto è che al momento SmackDown si ritrova sostanzialmente priva del suo campione intercontinentale nelle dinamiche del venerdì sera.