Brutti segnali sui rapporti tra Roman Reigns e la WWE



by   |  LETTURE 9549

Brutti segnali sui rapporti tra Roman Reigns e la WWE

Tra Roman Reigns e la WWE tira una brutta aria. L'abbiamo ormai capito sin da WrestleMania 36, quando il Big Dog decise di non presentarsi per affrontare Goldberg perché preoccupato per le sue condizioni di salute, ma settimana dopo settimana la situazione sembra peggiorare.

Se in questo primo mese dopo lo Showcase of the Immortals la compagnia ha sostanzialmente ordinato che il nome di Roman Reigns non fosse più citato nel corso degli show, tale "editto" sembra ora aver vissuto una nuova puntata. Ne ha parlato Dave Meltzer sulla 'Wrestling Observer Newsletter', notando che nel più recente filmato legato all'iniziativa Make-A-Wish, il samoano non è stato nemmeno citato.

Situazione strana, tenuto conto del fatto che una delle Superstar più coinvolte nel corso degli ultimi anni è stato proprio lui, che dai bambini appassionati di wrestling è uno dei più amati.

"Hanno fatto un video con le Superstars che esaudiscono i desideri dei piccoli fan più sfortunati, e Reigns non c'è. Un dettaglio particolare, visto che un mese fa era quello che compariva più spesso", si può leggere sulla newsletter.

E ora le azioni di Roman sembrano essere in ribasso come non mai all'interno della WWE. E forse per i motivi più sbagliati che era possibile immaginarsi.