Superstar licenziata da poco rinnega il suo personaggio in WWE



by   |  LETTURE 16839

Superstar licenziata da poco rinnega il suo personaggio in WWE

Come sappiamo, la WWE ha effettuato una vera e propria pioggia di licenziamenti negli scorsi giorni, tra i quali spicca anche il nome di No Way José. Il lottatore, che nel Main Roster di fatto ha sempre ricoperto il ruolo di jobber con il suo personaggio omedy, ha avuto modo di parlare riguardo al suo futuro e lo ha fatto in una recente intervista a Kenny McIntosh per Inside The Ropes.

Il lottatore, che ha da poco lasciato forzatamente la compagnia di Stamford (ne abbiamo parlato anche nel nostro Podcast ufficiale), ha avuto modo di svelare un dettaglio non indifferente riguardo al proprio futuro al di fuori della federazione di Stamford.

Anche se non è impensabile che venga riassunto, così come tanti altri, al momento Levis Valenzuela, questo il vero nome della Superstar, deve pensare ad alcune alternative per il futuro, ma una cosa è certa: non vuole più utilizzare la gimmick per la quale, di fatto, era conosciuto all'interno della compagnia di Vince McMahon.

Il motivo andrebbe ricercato nel fatto che, sebbene quel personaggio fosse comunque adatto a lui, il wrestler vorrebbe mostrare a tutti i suoi fan, che magari un domani lo andranno a vedere in un'altra compagnia, anche il suo lato più serio, più aggressivo, più dominante.

Insomma, sembrerebbe essere proprio un addio alla gimmick di No Way José, un vero e proprio festaiolo che, insieme alla sua Conga Line, fa baldoria prima, durante e dopo il match in questione. "Non voglio continuare quel personaggio.

Sento solo che ha fatto quello che ha fatto e se le persone vogliono venirmi a vedere per quello, sappiano che ho molto di più da mostrare. Ho anche un lato più serio, ho un lato aggressivo." Staremo a vedere se conosceremo -evidentemente altrove- un altro lato della sua personalità in ring: solo il tempo potrà dirlo, ma queste parole sembrano lasciar presagire che il suo futuro sia altrove.