Sami Zayn diventa una delle nuove WWE Superstar più odiate nel backstage?



by   |  LETTURE 6478

Sami Zayn diventa una delle nuove WWE Superstar più odiate nel backstage?

Molto spesso in WWE, quasi nulla è come sembra. Diversi atleti, infatti, in passato hanno subito diverse lavate di capo dai vari dirigenti, per non aver seguito un comportamento ligio al dovere o per aver fatto qualcosa che non dovevano nel backstage della WWE, che come è noto, è ricco di regole non scritte a cui tutti i wrestler devono però attenersi, riaschiando altrimenti di tirarsi addosso l'heat di tutti gli addetti ai lavori, come fatto anni fa da Randy Orton o più recentemente da Enzo Amore o Lio Rush.

A quanto pare, uno di quei wrestler con cui è molto difficile parlare o lavorare, sarebbe diventato nell'ultimo periodo anche il campione Intercontinentale Sami Zayn, che nonostante la pacatezza di cui è solito durante le puntate settimanali, sembra essere diventato una vera spina nel fianco della dirigenza e del creative team della federazione, come riportato nelle ultime ore da diverse fonti.
Come riportato anche da noi di WorldWrestling, nella giornata di martedì, il campione Intercontinentale avrebbe saltato i tapings di Smackdown della settimana scorsa per un'operazione chirurgica alla bocca, che gli ha consentito così di eliminare un fastidioso dente del giudizio, che gli causava diversi problemi da un po' di tempo, proprio come ammesso dallo stesso atleta.
A quanto pare, però, il campione secondario dello show blu, sarebbe dovuto tornare on-screen già da questa settimana, ma per via di un non meglio specificato problema dietro le quinte, sarebbe stato estromesso dalla puntata di questo venerdì.
Secondo quanto riportato dal sito Ringside News, Sami Zayn sarebbe diventato un vero e proprio peso per tutto il comparto di creazione del creative team, criticando e cercando di cambiare ogni idea per lui ed il suo team composto da Cesaro e Nakamura, facendo cambiare e saltare ogni tipo di piano, settimana dopo settimana.
Secondo alcune fonti interne alla WWE, Sami sarebbe diventato per molti il "nemico numero 1" nel backstage, visto che ogni settimana cerca di creare problemi a qualcuno.

A quanto pare la situazione non sembra delle migliori intorno ad uno dei più apprezzati wrestler del mid-carding di Smackdown, che mai avremmo pensato potesse avedere un carattere del genere.