Roman Reigns e un futuro in bilico: la WWE vieta di pronunciare il suo nome in TV



by   |  LETTURE 19348

Roman Reigns e un futuro in bilico: la WWE vieta di pronunciare il suo nome in TV

L'estromissione di Roman Reigns dalla card di WrestleMania 36 ha fatto ampiamente discutere, ma l'ex Universal Champion ha preferito preservare le sue condizioni di salute e quelle dei familiari. Roman ha infatti annunciato che sua moglie è incinta di due gemelli ed è per questo che ha deciso di prendersi una pausa forzata dalle scene.

Non sappiamo quale sia stata la reazione di Vince McMahon e come siano, al momento, i reali rapporti tra i due, ma nelle ultime settimane non si è mai fatta menzione di Roman sugli schermi. A quanto pare la direttiva è arrivata direttamente da Vince in persona, che ha vietato al team di commento di pronunciare il nome del "Big Dog" durante le puntate di SmackDown.

L'indiscrezione è stata riportata da Dave Meltzer nella Wrestling Observer Letter, spiegando nuovamente come la WWE non abbia minimamente idea di quando il lottatore di origini samoane voglia tornare a lottare.

La sensazione generale, però, è che la pausa di Reigns possa durare a lungo, o almeno fino a quando l'emergenza sanitaria in atto non si sia risolta del tutto. L'ultima sua menzione in TV risale alla puntata di SmackDown del 27 marzo.

Il suo posto a WrestleMania è stato preso da Braun Strowman, che è diventato il nuovo Universal Champion ed ha iniziato una faida con il suo ex mentore Bray Wyatt.