Una WWE Superstar si sposta ufficialmente da Smackdown a Raw *SPOILER*


by   |  LETTURE 7879
Una WWE Superstar si sposta ufficialmente da Smackdown a Raw *SPOILER*

La WWE ha ormai sparato tutte le sue cartucce, che si era meticolosamente messa da parte per questa clamorosa edizione di Wrestlemania, che è eccezionalmente andata in onda in due serate ben distinte e soprattutto in un Performance Center completamente privo dei fan del WWE Universe, a causa delle rigorose restrizioni dovute alla pandemia da COVID-19, che sta letteralmente blindando tutti i più grandi stati del mondo, non permettendo alla gente di circolare liberamente per le strade delle varie cittadine, per non aumentare ancora di più il rischio di contagio del virus.

Dopo i trionfali rientri sui ring di Big Show e Nia Jax ed il clamoroso debutto sui ring del main roster di Bianca Belair, già vista in azione in quel di Wrestlemania contro Zelina Vega, è stato il momento di un'altra Superstar appartenente fino a ieri al roster di Smackdown, di passare la barrricata WWE, andandosi ad accasare (a quanto pare in maniera ufficiale) sui ring dello show rosso.
Stiamo parlando di Apollo Crews, che nonostante fino alla settimana scorsa abbia militato sui ring di Friday Night Smackdown, questa notte è apparso in un match contro Aleister Black, venendo ovviamente sconfitto.

Da quanto trapelato dalla telecronaca del match, le voci del commento della serata hanno confermato come Apollo sia passato ufficialmente tra le fila del roster di Raw, in una a quanto pare straordinaria, scelta dal draft annuale.

Da come sembra, secondo numerosi siti di wrestling online, questa potrebbe non essere l'ultima sorpresa in quanto a "draft" che vedremo in questo periodo; sorprese che dovrebbero così cambiare un po' le carte in tavola durante i prossimi show settimanali della WWE, facendo comunque avvenire il tutto un po' in sordina, a differenza dei grandi eventi effettuati in passato con show speciali e "draft pick" in diretta mondiale.
Anche per questo, il Coronavirus sembra aver cambiato i piani della WWE.