WWE, ennesimo cambio titolato a Wrestlemania 36 *SPOILER*


by   |  LETTURE 2032
WWE, ennesimo cambio titolato a Wrestlemania 36 *SPOILER*

La WWE è riuscita nonostante tutti i problemi alla vigilia dell'evento, a mandare comunque in onda la prima parte del suo ppv più storico, in una cornice mai vista prima, senza pubblico, a porte chiuse, senza arene o stadi immensi, senza fuochi d'artificio e soprattutto con un evento pre-registrato.

Dopo le numerose minacce all'indirizzo di tutti gli addetti ai lavori, che sono stati minacciati addirittura col licenziamento, qualora avessero rivelato qualche spoiler della prima o della seconda serata dell'evento più atteso dell'anno in casa WWE, la federazione è riuscita tranquillamente a mandare in onda come previsto la prima parte del suo fiore all'occhiello, che rimane comunque il più atteso e più famoso evento di pro-wrestling in tutto il mondo, anche in una situazione caotica e surreale come questa.
Ad aprire la serata numero uno dell'evento, ci hanno pensato le giapponesi Kairi Sane e Asuka, che hanno messo in palio i propri titoli di coppia femminili in un match contro le ex campionesse Nikki Cross e Alexa Bliss, che non si avvicinano a tali titoli da ormai un bel po' di tempo.
Dopo aver scongiurato l'assenza da parte di Asuka in questa edizione di 'Mania, le giapponesi sono uscite però sconfitte dalla contesa, dovendo cedere le proprie corone di campionesse alle altre due atlete, che grazie ad una combinazione di finisher sono riuscite a schienare una delle due ormai ex campionesse, laureandosi così per la seconda volta campionesse tag team della WWE.