WWE, misterioso Tweet di un atleta di NXT: debutto a WrestleMania 36?



by   |  LETTURE 3399

WWE, misterioso Tweet di un atleta di NXT: debutto a WrestleMania 36?

Come già tutti sappiamo, WrestleMania 36 quest'anno si svolgerà in due giornate, sabato 4 aprile 2020 e domenica 5 aprile 2020, con i tapings del PPV più importante dell'anno in casa WWE che sono già stati registrati.

Questa volta, però, rispetto agli altri anni, il tutto sarà attorniato da un alone di mistero più fitto: il coronavirus, infatti, ha costretto la compagnia di Stamford a ribaltare tutti i piani. Dopo una costruzione lunga, macchinosa, studiata più del solito e anche un pò confusa, la trentaseiesima edizione di WrestleMania ha tutti i requisiti per diventare qualcosa che passerà alla storia.

I cambiamenti e le sorprese, però, potrebbero essere davvero clamorose, compreso, magari qualche esordio a sorpresa da NXT. Il motivo di questo sospetto? L'ultimo post su Twitter postato da Dominik Dijakovic. Le sue sono soltanto due parole ma potrebbero anche nascondere qualcos'altro.

Ecco il post pubblicato sui social e che ha fatto sognare tutti i fan:

La star di NTX sembrerebbe essere pronta a fare la sua comparsa in una storyline al momento ancora sconosciuta in quanto, come era prevedibile, nessuna voce è trapelata dal backstage.

Insomma, al momento come è giusto che sia il tutto è top secret, ma il dubbio rimane. E' sostanzialmente impossibile che l'atleta dello show giallo prenda il posto di Roman Reigns per sfidare Goldberg, dal momento che non avrebbe alcun senso né tanto meno il ragazzo, per quanto talentuoso, possiede ad oggi lo star power per affrontarlo in chiave mark.

L'unica ipotesi, seppur remota, rimane quella di un suo inserimento in un match della midcard, magari in un incontro tra Elisa vs King Corbin o Aleister Black vs Bobby Lashley, ma qualunque sia il suo ruolo, guardandola dall'alto, non avrebbe alcun senso.

Staremo a vedere se davvero il ragazzo debutterà nel Main Roster e, se sì, con quale ruolo. Non è da escludere, tuttavia, che si tratti semplicemente di un modo per creare hype per lo show.