Chris Jericho: "Ecco perchè la WWE non mi introdurrà nella Hall of Fame"


by   |  LETTURE 8121
Chris Jericho: "Ecco perchè la WWE non mi introdurrà nella Hall of Fame"

"Probabilmente non mi citeranno mai più, non li biasimo. Perchè dovrebbero promuovermi in qualche modo, quando sono il leader del loro avversario a loro avviso, che sta rubando i soldi dalle loro tasche?".

Così si legge nell'intervista rilasciata al Tampa Bay Times, che ha avuto modo di parlare con il volto della AEW Chris Jericho il quale, come sappiamo, è stata una colonna portante anche della WWE in passato.

L'ex campione mondiale dei pesi massimi AEW spiega così il fatto che, molto probabilmente, non verrà mai inserito in quello che può essere definito "l'Olimpo" della WWE: insomma, sembra proprio che passando dalla compagnia di Stamford a quella di proprietà di Tony Khan abbia firmato la sua "condanna" in tal senso.

"Vince McMahon non me l'ha mai detto ma penso che rimpianga di avermi perso, ero uno dei suoi pupilli. Anche se ho guadagnato la sua fiducia, e ce ne vuole di tempo per ottenerla, se continuerò a lavorare per la famiglia Khan non entrerò mai nella Hall of Fame."

. Nonostante abbia sviluppato questa consapevolezza, Chris Jericho continuerà ancora per molto tempo a rimanere uno dei punti di riferimento della AEW senza rimpianti anche perchè è già considerato una vera e propria leggenda dal suo pubblico e questo è già, di per sé, un traguardo molto importante.

"Questo mancato riconoscimento, se dovesse davvero andare così, mi da' fastidio? Niente affatto. Nella mia mente sono già un Hall Of Famer ed è questo ciò che conta." .