Rumor shock: altre due Top WWE Superstar si sono rifiutate di lottare a Wrestlemania?


by   |  LETTURE 8588
Rumor shock: altre due Top WWE Superstar si sono rifiutate di lottare a Wrestlemania?

La notizia che ha di certo lasciato più esterrefatti e sorpresi i fan del WWE Universe negli scorsi giorni, è stata indubbiamente quella che vedeva l'ex WWE Champion, nonchè sfidante di Bill Goldberg nel loro match valido per il titolo Universale di Wrestlemania, Roman Reigns, abbandonare clamorosamente il proprio incontro allo Showcase of the Immortals, preferendo invece lasciare momentaneamente l'intera compagnia, per evitare di contrarre il virus che tanto sta impaurendo il mondo intero, il COVID-19.

A quanto sembra, infatti, Roman Reigns starà fuori dalle scene per un bel po' di tempo ancora, per lo meno finchè il rischio di contagio non si sarà abbassato drasticamente, onde evitare per lui un possibile contagio che sarebbe probabillmente deleterio per la sua salute fisica, già messa a dura prova negli ultimi anni, in cui Roman ha dovuto combattere ancora una volta contro una leucemia, che si è riaffacciata nella vita del lottatore WWE senza dare segnali di anticipazione.
Dopo l'annuncio da parte di Triple H, che ha di fatto confermato l'assenza di Roman dall'edizione di quest'anno di Wrestlemania, online si sono subito sparsi diversi rumors, tra i quali ne spicca uno per importanza, che sembra però essere stato ben presto smentito da diverse fonti.
Durante la nottata, infatti, alcuni siti avevano riportato come sia Edge che Kevin Owens si fossero rifiutati di prendere parte alle registrazioni di Wrestlemania, annullando di fatto i rispettivi match contro Randy Orton e Seth Rollins, regalando l'ennesima gatta da pelare alla WWE, che già ha dovuto affrontare diversi problemi fino ad ora.

Al momento, il rumor sarebbe stato come detto già smentito da diverse fonti abbastanza autorevoli, come ad esempio Dave Meltzer del Wrestling Observer, che nel suo ultimo aggiornamento radiofonico ha smentito in maniera categorica la cosa, dicendo che i match dei rispettivi lottatori sono stati già registrati la scorsa settimana e che quindi come previsto, andranno in onda i prossimi 4 e 5 di Aprile.
Al momento non si sa se sia la WWE stessa a far trapelare qualche notizia falsa per depistare i propri fan, cercando di creare più hype possibile verso il proprio evento più importante, già orfano del pubblico o se sia sempre qualche giornalista "burlone" a inventarsi bufale per creare profitto dalle visualizzazioni del proprio sito, sta di fatto che nelle ultime settimane bisogna fare una cernita certosina delle news di wrestling, soprattutto quelle che riguardano Wrestlemania.