Dall'America: "Lottatore ammalato in WWE", WrestleMania 36 perde un altro pezzo



by   |  LETTURE 7491

Dall'America: "Lottatore ammalato in WWE", WrestleMania 36 perde un altro pezzo

WrestleMania 36 potrebbe aver perso un altro pezzo in queste ore: un altro lottatore risulta infatti essere "malato", anche se riferimenti espliciti al fatto che si tratti di un nuovo caso di Coronavirus mancano. Sta di fatto che anche il suo match in vista dello Showcase of the Immortals risulta essere saltato.

La Superstar in questione sarebbe The Miz, che a WrestleMania avrebbe dovuto difendere i titoli di campioni di coppia di SmackDown detenuti da lui e John Morrison dall'assalto di una coppia tra gli Usos e il New Day (che si sfideranno questa notte a SmackDown proprio per assegnare il ruolo di primi sfidanti).

La prima autorevole fonte a parlare dei problemi di salute di The Miz è stato 'PWInsider', che tramite Mike Johnson ha riferito di diverse conferme avute a proposito dell'assenza dell'A-Lister dalla card di WrestleMania: il giornalista avrebbe infatti appreso della presenza dell'atleta al Performance Center, ma della sua impossibilità di prendere parte al match.

Il tutto è stato confermato anche sulla 'Wrestling Observer Newsletter', dove si è parlato di un The Miz genericamente "ammalato", ma che sarebbe stato uno dei principali motivi dietro la decisione di Roman Reigns di non prendere parte a una WrestleMania 36 che, in caso di contagio, potrebbe metterlo incontro a gravissimi problemi di salute dati i suoi trascorsi con la leucemia.