Clamoroso in WWE: Roman Reigns estromesso dalla card di Wrestlemania



by   |  LETTURE 11006

Clamoroso in WWE: Roman Reigns estromesso dalla card di Wrestlemania

Una notizia che ha dell'incredibile e che sta già facendo tremare l'intera WWE dal suo interno da qualche giorno: Roman Reigns non parteciperà a Wrestlemania, non sarà quindi presente nelle registrazioni dello show degli show ad Orlando, per sua esplicita richiesta alla dirigenza della compagnia, che negli scorsi giorni ha accordato tale richiesta da parte dell'atleta di origini samoane.

L'incredibile indiscrezione non ancora ufficialmente confermata dalla WWE, è trapelata nella notte dal famoso sito Pro Wrestling Sheet, che ha riportato come l'ex WWE Champion sarebbe molto preoccupato della sua salute e soprattutto del suo sistema immunitario dopo aver combattuto e vinto contro la leucemia solo un anno fa, in una situazione che potrebbe essere più grave del previsto qualora ad essere colpito dal COVID-19 fosse proprio lui.
Secondo quanto riportato dal noto sito di wrestling, quindi, la WWE avrebbe accettato la richiesta del lottatore, non potendolo nè volendolo costringere ad esibirsi in quel del Performance Center, assicurando però di poter mettere un altro wrestler altrettanto importante al posto di Reigns nel match contro Bill Goldberg, valido per il titolo Universale di Smackdown.
Secondo quanto riportato in calce sul noto sito americano:

"Alcune fonti anonime che conoscono bene la situazione, ci hanno detto che Reigns ha espresso alla WWE di non sentirsi a suo agio nell'andare ancora agli show del Performance Center durante questa pandemia da coronavirus perchè lui è immunodepresso dalla sua battaglia con la leucemia e non vuole rischiare la sua salute"

La WWE perde così un altro importantissimo pezzo da novanta per il suo evento più importante dell'anno, come se lo svolgerlo senza pubblico, a porte chiuse e al Performance Center non fosse già abbastanza.