WWE, nuovi dettagli sulla situazione Dana Brooke e Coronavirus


by   |  LETTURE 1622
WWE, nuovi dettagli sulla situazione Dana Brooke e Coronavirus

Nel primo pomeriggio della giornata di ieri, vi avevamo riportato sulla nostra newsboard di come due famose Superstar della WWE, Rey Mysterio e Dana Brooke, fossero state allontanate dai ring della federazione per un possibile contagio da COVID-19, avendo mostrato alcuni sintomi comuni della malattia, tanto da portare la WWE ad allontanare momentaneamente il nome della ragazza anche dalle pubblicità della card di Wrestlemania, dove Dana dovrebbe partecipare al Six-Pack Challenge per il titolo di Smackdown insieme ad altre 5 lottatrici dello show blu della federazione.

Secondo quanto emerso dagli ultimi aggiornamenti riportati da una fonte autorevole come quella del PWInsider, la WWE avrebbe allontanato Dana Brooke dall'attività in-ring perchè la ragazza non si sentiva molto bene già da qualche giorno, nonostante per il momento non ci sia nessun tipo di pericolo da COVID-19, o per lo meno non ancora conclamato.
Secondo quanto affermato dai giornalisti del famoso sito di wrestling, quindi:

"Brooke non si sentiva bene ed è stata mandata a casa la scorsa settimana.

E' comunque ancora prevista nella lista della WWE dei partecipanti al suo match di Wrestlemania, anche sul sito" Secondo quanto riportato dall'Insider, quindi, anche la partecipazione di Dana nel match a 6 di Wrestlemania non dovrebbe subire variazioni, a meno che non ci sia un aggravamento delle sua situazione, che al momento appare stabile, nonostante non ci siano ancora conferme ufficiali nè dalla diretta interessata nè dalla WWE stessa.

Staremo a vedere se usciranno in giornata ulteriori dettagli in merito alla situazione di salute della ragazza di Smackdown e anche su quella del folletto di San Diego di Raw, di cui non si hanno per il momento nessun tipo di informazione, nè ufficiale nè ufficiosa.