La WWE sperimenta un nuovo tipo di inquadratura a Raw *SPOILER*


by   |  LETTURE 1297
La WWE sperimenta un nuovo tipo di inquadratura a Raw *SPOILER*

Come è ormai noto a tutti, l'emergenza Coronavirus ha scombussolato l'intero mondo del wrestling costringendo WWE e AEW a organizzare show rigorosamente a porte chiuse e ponendo un brusco stop a numerose federazioni indipendenti.

La scorsa settimana erano stati in molti a criticare le puntate di Raw e SmackDown per via dell'effetto legato alla mancanza di pubblico, fattore che invece la Compagnia di Tony Khan è riuscita a utilizzare a proprio piacimento in quel di Dynamite sperimentando un nuovo tipo di inqudratura e focalizzandosi interamente sull'azione all'interno del ring.

A quanto pare la WWE deve averne preso nota perchè, in occasione della puntata dello show rosso andata in onda ieri sera, ha evitato di mostrare gli spalti vuoti del Performance Center, dando più enfasi ai promo dei lottatori e ai loro match.

Un cambiamento particolarmente apprezzato dai fan sui social e visibile già all'inizio con un segmento che ha visto coinvolti Brock Lesnar e Paul Heyman. Staremo a vedere se questo tipo di inquadratura diventerà la prassi per le prossime puntate di Raw e SmackDown, e soprattutto per WrestleMania 36, che sarà registrata in anticipo questa settimana e poi mandata in onda sul Network il 4 e 5 aprile, rigorosamente divisa in due serate.