Grandissimo match a stipulazione speciale annunciato a Raw per Wrestlemania *SPOILER*



by   |  LETTURE 1922

Grandissimo match a stipulazione speciale annunciato a Raw per Wrestlemania *SPOILER*

Dopo essere venuti a conoscenza dello stop forzato alla messa in scena di tutti gli eventi programmati per la Wrestlemania week da Tampa Bay in Florida, con la WWE che è stata costretta a spostare lo show degli show dal grandissimo stadio della cittadina dello stato americano fino al Performance Center di Orlando, poco lontano, ma che dovrà comunque andare in scena senza pubblico e a porte chiuse, la federazione ha continuato il proprio percorso verso l'evento più importante dell'anno, nonostante tutto e tutti.

Dopo aver mandato in onda la prima puntata storica di Smackdown dal PC di Orlando, la crew WWE ha mandato in scena dalla stessa sede anche la puntata di stanotte di Monday Night Raw, che sarà solo la prima di una probabile lunga serie.
Durante la nottata di wrestling che cerca di rallegrare quanto più possibile tutti i fan colpiti dalla psicosi da pandemia di COVID-19, la dirigenza della federazione non ha perso tempo e ha mandato avanti come se nulla fosse tutte le varie storyline principali in vista dello show degli show.
Ad aprire lo show di stanotte è stato infatti il WWE Hall of Famer Edge, che dopo un promo al microfono molto sentito ed intenso ha sfidato il proprio avversario Randy Orton, artefice di molteplici attacchi verso di lui, sua moglie Beth Phoenix e l'amico di una vita Matt Hardy nelle ultime settimane dello show rosso, ad un match in quel di Wrestlemania, che non sarà però un semplice match.

Dopo aver ammesso che la presenza della moglie Beth in quel di Raw, la settimana scorsa, era stata preventivata per far uscire Edge dai ring della WWE, tornando così nel suo ritiro definitivo, lo stesso Hall of Famer della federazione ha ammesso che l'attacco perpetrato da Orton nei confronti di sua moglie gli ha fatto abbandonare completamente l'idea di ritirarsi, facendo invece nascere da parte del canadese una voglia di un match abbastanza duro in quel di Wrestlemania e cioè un Last Man Standing Match, che andrà in scena il 5 Aprile prossimo dal Performance Center di Orlando, sempre qualora Orton accetti la sfida nelle prossime settimane.