WWE, clamoroso nel main event di NXT TakeOver: Portland, ecco cos'è successo


by   |  LETTURE 4214
WWE, clamoroso nel main event di NXT TakeOver: Portland, ecco cos'è successo

Molte volte in WWE alcune situazioni sono destinate a ripetersi, ancora e ancora e ancora. Per un turn heel sono sempre predisposti alcuni turn face e viceversa e molte volte dopo diversi mesi o anni la storia si ripete a parti inverse tra i wrestler protagonisti dei turn.

E' proprio questo il caso del main event di stanotte di NXT TakeOver: Portland, dove nel main event abbiamo assistito allo scontro finale tra Tommaso Ciampa e il campione assoluto del roster giallo della WWE Adam Cole, in un match valido per il titolo di NXT, messo in palio in un feud molto cruento e a cui i fan non vedevano l'ora di assistere.
Proprio nelle parti finali del match, sembrava che Adam Cole fosse molto vicino a mantenere il proprio titolo, fino ad un guizzo devastante dell'ex campione Ciampa, che una volta ripreso in mano il match si stava praticamente portando alla vittoria, agguantando il suo secondo titolo di NXT Champion, quando è andato in scena l'incredibile.

Ad arrivare a bordo ring c'è Johnny Gargano, storico amico e compagno di team di Ciampa, che con la cintura di campione sembra voler aiutare il lottatore a sconfiggere il campione in carica, quando invece di autare a colpire Cole, colpisce clamorosamente Ciampa in maniera volontaria, facendo di fatto un turn heel clamoroso, dopo averne subiti ben due da parte di Ciampa nel corso della storia di NXT e mettendo così la parola fine sul main event, vinto di fatto da Adam Cole.