WWE, già annunciati i sei dell'Elimination Chamber? Forse non è così


by   |  LETTURE 1656
WWE, già annunciati i sei dell'Elimination Chamber? Forse non è così

Uno spoiler di Elimination Chamber, che di fatto potrebbe mettere a repentaglio l'effetto sorpresa non solo nella costruzione dell'evento, ma addirittura nell'intera Road to WrestleMania. Si è verificato in queste ore, quando l'account ufficiale del Wells Fargo Center (palazzetto sportivo di Philadelphia dove giocano abitualmente i 76ers della NBA, ma dove si sono consumate anche pagine storiche del wrestling mondiale) ha diffuso un breve filmato per pubblicizzare Elimination Chamber, che si terrà proprio lì.

Ebbene, tra le altre cose è possibile vedere il volto e il nome di sei atleti di SmackDown, che potrebbero appunto prendere parte all'Elimination Chamber Match atto a determinare il primo sfidante di The Fiend, colui che tenterà di strappare al personaggio di Bray Wyatt il titolo di Universal Champion nientemeno che a WrestleMania.

Un'anticipazione in piena regola e una brutta caduta di stile, che però gli addetti ai lavori pensano possa anche non tradursi nell'effettivo programma dello show. "Sì, è vero che sono stati annunciati sei nomi - ha infatti spiegato Dave Meltzer sulla sua 'Wrestling Observer Radio' -, ma questa è solo una linea guida.

Una linea guida di massima per vendere biglietti, ma i veri nomi non sono ancora stati decisi. So che potrebbe suonare ridicolo, ma è così. Quel giorno disputeranno una Elimination Chamber e il vincitore, che dovrebbe essere Roman Reigns, affronterà Bray Wyatt per il titolo a WrestleMania.

Ma adesso gli servivano sei nomi e hanno buttato sei nomi nel mucchio" Sarà davvero così? Per Meltzer la scelta dei sei non è stata del tutto casuale, ma quasi: "Potrebbero anche essere effettivamente quei sei a entrare nella Chamber, come potrebbero essere altri.

Per esempio Roman Reigns ci sarà, ma che ci sia Robert Roode è tutt'altro che sicuro. Semplicemente gliene servivano sei e ne hanno messi sei" Per la cronaca, i sei lottatori in questione elencati dal Wells Fargo Center sono stati Roman Reigns, Braun Strowman, Daniel Bryan, Shinsuke Nakamura, King Corbin & Robert Roode.