AJ Styles, sale la paura: per la WWE è "infortunato a tempo indeterminato"


by   |  LETTURE 1881
AJ Styles, sale la paura: per la WWE è "infortunato a tempo indeterminato"

AJ Styles si è infortunato alla Royal Rumble, dopo aver ricevuto una Spear dal rientrante Edge e averla "venduta" in maniera forse più spettacolare e rischiosa di quanto fosse necessario. E nel frattempo l'iniziale ottimismo della WWE sul suo rientro sembra starsi trasformando in un allarme sempre più evidente.

Il Phenomenal One non ha infatti preso parte all'ultima puntata di Raw, andata in onda nel lunedì notte di Salt Lake City, e non si è fatta alcuna menzione alle sue condizioni di salute. La WWE ha comunque deciso di parlarne, tramite uno stringato comunicato in cui si spiega: "AJ Styles è infortunato a tempo indeterminato a causa di un problema a una spalla e sta recuperando molto prima rispetto alle previsioni dei medici.

Il Phenomenal One ha subito il suo infortunio in occasione della Royal Rumble maschile" Il messaggio, che apparentemente trasmette un messaggio positivo ("sta recuperando molto prima rispetto alle previsioni dei medici") in realtà non fa altro che aumentare i dubbi sulle condizioni del due volte WWE Champion: per quale motivo la WWE non ha indicato una data entro cui si prevede il ritorno in azione del lottatore? Questo rappresenta una piccola stranezza, dato che anche in caso di infortuni molto debilitanti e per i quali si prevede un'assenza di diversi mesi, la compagnia di Stamford ha l'abitudine di indicare una tempistica di massima entro cui si prevede il rientro della Superstar in questione.

Tutto questo per il momento non è avvenuto, e l'unica cosa che sappiamo è che AJ Styles è assente e che una data prevista per il suo ritorno non esiste. Ci sarà quindi di nuovo da temere in vista della sua partecipazione a WrestleMania 36?