Royal Rumble: la WWE ha in serbo delle sorprese, e non darà indizi


by   |  LETTURE 1651
Royal Rumble: la WWE ha in serbo delle sorprese, e non darà indizi

La Royal Rumble è ormai alle porte, e in WWE si è provveduto ad aggiornare l'elenco dei partecipanti alla rissa maschile a 30 partecipanti nel corso delle settimane, tanto che ormai gli spot rimasti vuoti per eventuali sorprese sono rimasti davvero pochi.

Eppure qualcosa di grosso potrebbe ancora avvenire. Lo ha affermato 'WrestleVotes', secondo cui qualche sorpresa è stata effettivamente preparata dalla compagnia di Stamford, che però a differenza di quanto avvenuto in alcune circostanze del passato (come ad esempio il grande debutto di AJ Styles nel 2016) non ha intenzione di disseminare indizi nel corso di quest'anno, nemmeno nelle ore immediatamente precedenti alla messa in onda del ppv.

"Abbiamo chiesto, e i dettagli che riguardano la Rumble sono tenuti sotto silenzio - ha infatti affermato la fonte -. Questa è una cosa davvero buona, perché l'elemento di sorpresa è positiva per l'evento, non importa quanto grande o piccola sia la sorpresa in questione":


Cosa bolle dunque in pentola? Ora è caccia agli indizi, con la consapevolezza che potrebbero non arrivarne.