Rusev garantisce: "I baci di Lana a Bobby Lashley? No problem, è solo WWE"



by   |  LETTURE 11753

Rusev garantisce: "I baci di Lana a Bobby Lashley? No problem, è solo WWE"

Da ormai quasi un mese imperversa a Raw la storyline secondo cui Lana ha mollato Rusev (per motivi tutt'ora non del tutto chiariti, nemmeno in storyline) per iniziare una nuova relazione con Bobby Lashley. Nel frattempo la faccenda si è ulteriormente complicata dopo il coinvolgimento di Liv Morgan, che ha spiegato di essere stata a sua volta tradita in passato da Lana e ora si è alleata a Rusev.

Ma quest'ultimo, come sta vivendo il tutto? Specialmente dal momento in cui ogni lunedì deve vedere colei che anche nella sua vita reale è la sua effettiva moglie mentre bacia un altro. Già in passato il Bulgarian Brute ha garantito che la vicenda non sta in alcun modo creando problemi alla sua vera vita privata con la moglie, e recentemente lo ha ribadito in un'intervista concessa a Jim Alexander di 'Reel Talker'.

"Non c'è nessuna differenza con Brad Pitt o qualsiasi altro attore di Hollywood, e lui non se ne lamenterebbe - ha spiegato l'ex campione degli Stati Uniti -. Questo è ciò che noi dobbiamo fare, siamo attori e se certi ruoli richiedono di fare qualcosa del genere, allora dobbiamo farlo. Certo, ci si potrebbe anche rifiutare, ma io e Lana non siamo quel tipo di persone. Siamo dei professionisti e lo saremo sempre".

La loro vita, quindi, secondo Rusev non è cambiata di un millimetro: "Non penso che per me sia un problema, personalmente. E so che anche per lei non è un problema. Questa vicenda ha sempre riguardato lei, perciò le ho sempre chiesto cosa ne pensasse. E quando la gente mi ferma chiedendomi cosa ne penso, io rispondo che non capisco perché lo domandino a me. Dovrebbero chiederlo a lei, è lei quella che bacia persone diverse da suo marito, e lo fa per un preciso copione. Lei merita solo i complimenti per quello che sta facendo, con grande professionalità. Se non fosse stata d'accordo avremmo fatto qualcosa di completamente diverso nella vita, e invece siamo al centro della storia più popolare che ci sia attualmente in WWE".

E se non è amore questo...