John Cena generoso più che mai: ecco cosa vorrebbe fare in WWE


by   |  LETTURE 4463
John Cena generoso più che mai: ecco cosa vorrebbe fare in WWE

Anche se da circa tre anni è lontano dalla WWE a tempo pieno, il pensiero di John Cena è sempre lì, al wrestling. Per questo motivo il wrestler di Boston, che ha intrapreso una carriera a dir poco straordinaria nel mondo del cinema, ha svelato quale ruolo vorrebbe assumere all'interno della federazione di Stamford negli anni a venire: nonostante il mondo di Hollywood gli stia dando enormi soddisazioni, vorrebbe in qualche modo ripagare la federazione di Vince McMahon per tutto quello che gli ha dato.

Per questo motivo il pluricampione della WWE, come riportato in una sua recente intervista a Collider, vorrebbe contribuire, per quanto possibile, a creare le Superstar del futuro: "Sono stati tre anni di conversazioni difficili con quel tizio che si guarda allo specchio ed è in pace nel posto in cui si trova.

Voglio contribuire dove posso. Ho anche parlato di coaching e mentoring." "Come ho detto, (la WWE, ndr) è l'ambiente che sento più fluido, quindi posso sedermi e parlarti della WWE finché vuoi parlare, ma quello che non voglio fare è prendere qualcuno che ha speso 50 dollari per un biglietto per sé stessi, il loro partner, le loro famiglie, hanno comprato un souvenir, hanno comprato popcorn e pagato per il parcheggio e mi hanno guardato come per dire: "Che cos'era questo?" Insomma, non sappiamo se questo sogno di John Cena, ossia quello di far crescere e fare da "mentore" ad alcune future potenziali Superstar del futuro in WWE, riuscirà mai a diventare realtà.

Una cosa, però, è certa: chiunque avrà l'opportunità di stare accanto ad una vera e propria leggenda come lui potrà davvero imparare e crescere moltissimo.