WWE, i Revival guardano al futuro: registrato il loro futuro ring name


by   |  LETTURE 1245
WWE, i Revival guardano al futuro: registrato il loro futuro ring name

Continuano ad arrivare aggiornamenti importanti riguardo al futuro dei Revival. Non ci sono, però, buone notizie da parte dei fan della WWE che potrebbero ben presto non vedere più Dash Wilder e Scott Dawson nella federazione di Stamford.

Dopo il messaggio criptico -ma nemmeno troppo- su Twitter di Scott Dawson che ha dichiarato di volersi prendere una pausa dalla federazione di Stamford, arrivano altri rumors riportati da PWInsider riguardo agli ex campioni di coppia di Raw.

Sembrerebbe, infatti, che i due abbiano registrato il trademark "Shatter Machine" a loro nome. Ricordiamo che questo è anche il nome della loro mossa finale in WWE. Tutto qui? Non sembra proprio. I due, infatti, hanno anche registrato "FTRKO" ossia un trademark che dovrebbe riprendere le dichiarazioni dell'Elite e l'eco mediatico del "F**k the Revival" che qualche mese fa fu uno dei trend su Twitter nonché uno degli hashtag più utilizzati per qualche giorno.

La registrazioni di questi marchi sarebbe avvenuta l'8 gennaio 2020 e riguarderebbero non solo il mondo del wrestling ma anche il merchandising. Il motivo di questa scelta, ossia di pensare anche al loro futuro post-WWE, andrebbe ricercato nel fatto che ormai la federazione di Stamford si sarebbe arresa e avrebbe intenzione di lasciarli andare senza avvalersi della clausola di non competizione di 90 giorni.