Paul Heyman perde le speranze: Vince McMahon non crede in un wrestler



by   |  LETTURE 15590

Paul Heyman perde le speranze: Vince McMahon non crede in un wrestler

Paul Heyman, da qualche mese a questa parte, è il Direttore Esecutivo di Raw, con un'enorme fetta di "potere" nella stesura delle storyline e, in generale, nel team creativo. A lui si deve, ad esempio, il push di Ricochet e la lunga, quanto bellissima, serie di incontri tra Buddy Murphy e Aleister Black che sta facendo appassionare quella fatta più "smart" di fan della WWE.

Come sappiamo, però, tutte le decisioni finali vengono prese da Vince McMahon in persona, non solo nei segmenti e match che vanno in onda durante le puntate di Raw e SmackDown, ma anche nella scelta dei wrestler da pushare o meno.

Durante il programma Wrestling Observer Radio si è parlato anche di una Superstar che non compare on screen da tantissimo tempo: stiamo parlando di EC3. Arrivato nel roster di NXT nel 2018 senza, di fatto, mai lasciare il segno, un anno dopo venne promosso nel Main Roster ma, da quel momento, salvo una vittoria importante su Dean Ambrose (che verrà poi rilasciato poche settimane dopo), è stato utilizzato pochissimo on screen, sempre in qualità di jobber.

A Dave Meltzer è stato chiesto se proprio Paul Heyman potesse risollevare la carriera di un lottatore che in TNA è sempre stato considerato un grande Main Eventer e che, sulla carta, avrebbe molte caratteristiche per fare bene anche in WWE.

La risposta, però, lascia poche speranze: "Penso che Vince (McMahon, ndr) abbia rinunciato all'idea di pushare EC3 molto velocemente. Hanno fatto un provino con EC3 ad aprile scorso mettendolo insieme a Drake Maverick come se fossero in TNA ma Vince lo ha odiato.

Penso che questa cosa sia stata fatta solo per volere di Paul Heyman." Secondo questo rumor, ancora tutto da confermare, sembrerebbe che "l'avvocato" di Brock Lesnar abbia quantomeno fatto un tentativo per dare una possibilità ad EC3 ma Vince McMahon non sembra proprio credere in lui. Il suo futuro, quindi, sembra essere molto buio.