Big Show: "Ho vissuto l'inferno negli ultimi due anni"


by   |  LETTURE 8027
Big Show: "Ho vissuto l'inferno negli ultimi due anni"

Nel corso di una lunga intervista ai microfoni di ESPN, Big Show ha commentato il suo ritorno a Raw lunedì scorso. Il sette volte campione del mondo ha fatto coppia con Kevin Owens e Samoa Joe sconfiggendo Seth Rollins e gli AOP per squalifica.

Successivamente, questi ultimi si sono presi la rivincita grazie all’interferenza di Buddy Murphy. “Mi sono trovato in una situazione piuttosto complicata negli ultimi due anni. Ho avuto bisogno di cinque interventi chirurgici nell’ultimo anno e mezzo.

Stavo cercando di fare una terapia di recupero e poi ho avuto una nuova battuta d’arresto. È stato molto frustrante per me. Ho imparato di più su infezioni, antibiotici e terapie di quanto non abbia mai desiderato sapere” – ha raccontato il gigante di Aiken.

Show ha parlato anche della sua lunghissima carriera: “Sono sempre stato definito un campione provvisorio. Non sono un John Cena un Hulk Hogan o qualcuno che guiderà la federazione. È una delle storie più antiche del mondo: se qualcuno più grande e imponente sta attaccando qualcuno più piccolo, la gente farà naturalmente il tifo per quest’ultimo.

Il mio ruolo permetteva all’avversario di acquisire maggiore spessore. Sapevo di meritare questo ritorno, avevo le farfalle nello stomaco. Questo momento è solo mio, me lo sono guadagnato”.