La WWE conferma due grandi ritorni per SmackDown


by   |  LETTURE 8181
La WWE conferma due grandi ritorni per SmackDown

Nella scorsa puntata di SmackDown diverse Superstar hanno fatto il proprio ritorno sugli schermi: stiamo parlando di Sheamus che ha attaccato Shorty G, di John Morrison che è apparso in un segmento nel backstage e degli Usos che sono intervenuti nel main event dello show per salvare il cugino Roman Reigns dall'assalto di King Corbin e Dolph Ziggler.

Dopo la fine dello scorso episodio, nella giornata di oggi la WWE ha ufficializzato un tag team match per l'edizione di SmackDown di questo venerdì in cui Corbin e Ziggler se la vedranno con gli Usos nel loro match di ritorno.

Si tratta del primo match di Jimmy e Jey Uso dalla puntata di Raw del 29 luglio, quando i due fratelli furono sconfitti da The O.C., quando questi ultimi vinsero i titoli di coppia in un match che comprendeva anche i Revival.

Su Twitter sia gli Usos che Dolph Ziggler hanno commentato l'annuncio: "Cinque mesi lontano dal ring sono tanto tempo. C'è molto lavoro da fare e Corbin e Ziggler vengono per primi.

Andiamooooo".

"Ugghhh!

Lo stesso match ogni settimana! Che noia! P.s. La novità del mese vuole una sfida? Sapete dove trovarmi... nel main event!". Il secondo ritorno riguarda John Morrison, che la scorsa settimana è tornato sulle scene della compagnia di Stamford iniziando una storyline che lo vede alleato con il suo ex tag team partner The Miz.

Morrison sarà sul ring questo venerdì come ospite del Miz TV per parlare della sua amicizia con l'Awesome One.

Ecco il primo commento di The Miz: "Volete delle risposte??? Le potrete trovare nel Miz TV di domani a SmackDown con il mio ospite speciale John Morrison".