Andrade sogna in grande: "Voglio essere il nuovo Eddie Guerrero della WWE"



by   |  LETTURE 1502

Andrade sogna in grande: "Voglio essere il nuovo Eddie Guerrero della WWE"

Una delle Superstar che sta ricevendo più attenzioni rispetto a tanti altri wrestler del suo rango è senza ombra di dubbio il campione in carica degli Stati Uniti Andrade, il quale ricopre attualmente uno dei ruoli chiave nei palinsesti dello show rosso della WWE, il lunedì sera, insieme al connazionale Rey Mysterio, al quale ha strappato poche settimane fa il titolo attualmente in suo possesso.

Durante una delle sue ultime interviste rilasciate per l'occasione al New York Post, il campione americano ha detto di voler fare la storia del suo paese in WWE, il Messico, menzionando oltre al collega Mysterio anche leggende del calibro di Eddie Guerrero, al quale Andrade ha detto di ispirarsi ogni giorno e del quale ha detto:

"Rey Mysterio è sempre stato la faccia dei Latinos in WWE ed in passato lo era anche Eddie Guerrero.

Adesso è il mio momento di essere il volto dei Latinos in WWE. E' stato forte vincere il titolo, no? Sarò ancora più forte con le grandi opportunità che mi capiteranno e mi focalizzerò certamente sul prossimo titolo.
Questo succede perchè mi sto preparando e sto lavorando durissimo, così magari in un anno non ci sarà più Rey Mysterio ed io sarò il nuovo volto di una nuova era che comincerà
."



Ovviamente il tono saccente col quale Andrade ha fatto il proprio discorso ai microfoni del Post è da imputarsi prettamente al suo personaggio, che essendo heel non potrà mai elogiare i propri colleghi senza lanciare qualche stoccata o frecciata velenosa.