WWE, rivelati i possibili motivi dietro l'astio tra CM Punk e Seth Rollins



by   |  LETTURE 7465

WWE, rivelati i possibili motivi dietro l'astio tra CM Punk e Seth Rollins

Che tra il Second City Savior di Chicago e l'Architetto della WWE non scorra buon sangue è ormai cosa risaputa, soprattutto dopo i recenti e continui attacchi tra i due tramite i microfoni delle trasmissioni secondarie della WWE su Fox e tramite le proprie pagine social, nel quale sia CM Punk che Seth Rollins non hanno mai fatto altro che attaccare il rivale di ring e a quanto pare non solo.

A molti fan è infatti sconosciuta la reale motivazione che spinge i due ex WWE Champion a punzecchiarsi ogni volta come dei bambini, arrivando ad offendersi l'un l'altro anche in diretta tv, ma a quanto pare qualcuno potrebbe essere riuscito a fare chiarezza sulla situazione, rivelando un motivo più che valido dietro questo astio, che risalirebbe addirittura a prima che Seth Rollins approdasse sui grandi schermi della WWE.
Durante l'ultima puntata di PW Insider Audio, Mike Johnson ha a lungo affrontato l'argomento Punk-Rollins, soffermandosi anche su una situazione abbastanza antipatica avvenuta agli esordi di Rollins con la ROH, prima ancora che con la compagnia dei McMahon, nel quale non aveva però i soldi per potersi allenare e dicendo:

"Molti anni fa un giovane Tyler Black (vecchio nome di Rollins nel circuito indies ndr.) si era presentato alla scuola della Ring Of Honor per essere addestrato ma non aveva abbastanza soldi per essere allenato ed era quindi stato rispedito a casa perchè non aveva la possibilità di pagare la retta.

Quindi, io non so come sia nato il vero heat in questa situazione, ma probabilmente c'era un desiderio da parte di Rollins di fare soldi con CM Punk e Punk era assolutamente contrario, del tipo 'eh non sto ancora lottando'
Io penso che CM Punk lo stia punzecchiando, tipo ieri, mentre parlava con Baron Corbin a WWE Backstage e Punk ha detto 'Oh, tu non sei come quei morti di fame che abbiamo avuto qui'

Seth Rollins era lì una settimana prima e Punk non c'era. Stanno per caso costruendo qualcosa per il futuro? Io direi può darsi. Non credo ci sia nessun piano al momento però."

Secondo il noto giornalista di PWIsider, Punk avrebbe rifiutato di dare una mano a livello economico a Rolins nel pieno della sua preparazione atletica per diventare un wrestler professionista, quindi secondo lui tale antipatia potrebbe essere nata proprio più di dieci anni fa, prima ancora di approdare in ROH o in WWE.