WWE, John Morrison all'attacco: "Calcio molto meglio di Aleister Black"


by   |  LETTURE 2515
WWE, John Morrison all'attacco: "Calcio molto meglio di Aleister Black"

Dopo aver atteso quasi 10 anni prima di tornare nella compagnia che in molti definiscono "casa", la WWE, l'ex Lucha Underground Champion ed ex ECW Champion John Morrison, ha subito fatto piazza pulita dei primi wrestler che gli sono venuti in mente nell'intervista rilasciata alle telecamere di WWE The Bump, arrivando anche a sfidare i famosi calci del wrester di NXT adesso passato a Raw, Aleister Black.

Nella lunga chiacchierata fatta in trasmissione, nella quale Morrison ha anche riportato alla mente gli scherzi che faceva con The Miz durante la trasmissione da loro ideata, il "Dirt Sheet", l'ex compagno di Melina è partito anche all'attacco di Black, dicendo:

"Sarebbe grandioso essere lì fuori con Aleister.

Voglio dire sarebbe un po' duro per lui essere lì con uno che calcia meglio di lui. Non è importante cosa Aleister vuole, lo è quello che è meglio per il WWE Universe. I miei piedi sono ambiti, amico.

In questi ultimi sette anni i miei piedi sono andati al college.
Dico questo perchè mi piacerebbe lottare con quel ragazzo. Non capisco che cosa stia facendo esattamente. E' seduto al buio con le luci spente mentre aspetta che qualcuno bussi alla sua porta.

E' nell'arena giusto? Perchè semplicemente non accende le luci e va a cercare qualcuno?"

Come già visto in passato, l'umorismo del lottatore appena tornato in WWE non è andato a scemare in questi anni, rimanendo sempre il solito simpatico ragazzo che vedevamo nei segmenti con The Miz sui ring di Smackdown.

Nella lunga intervista, John ha anche fatto i suoi complimenti a Ricochet, dotato secondo lui di un grande talento sul ring, ma ha detto di non sopportare troppo l'accento di Finn Balor quando parla al microfono.