La WWE sospende due ex campioni: arriva il comunicato ufficiale



by   |  LETTURE 8677

La WWE sospende due ex campioni: arriva il comunicato ufficiale

Brutte notizie per Robert Roode e Primo Colón, rispettivamente ex United States Champion ed ex Tag Team Champion. La WWE ha appena annunciato, tramite un comunicato sul sito ufficiale, di aver sospeso entrambi i lottatori per 30 giorni a causa della loro prima violazione della Wellness Policy.

Al momento non si conoscono i dettagli sulle sostanze che i due avrebbero assunto. L'ultimo match di Roode in TV risale alla puntata di SmackDown di due settimane fa dove, dopo essere stato sconfitto da Roman Reigns, è stato portato via in barella a seguito di un vero e proprio pestaggio da parte del Big Dog.

Primo e Epico, invece, meglio noti come The Colons, sono ormai fuori dalle scene da mesi, ma da tempo si vociferava di un loro ritorno nella categoria Tag Team della WWE. I due hanno di recente lottato nella WWC, federazione portoricana gestita dall'Hall of Famer Carlos Colón.

Vi ricordiamo che la Wellness Policy ha fatto vittime illustri negli ultimi anni tra cui Roman Reigns, Alberto Del Rio e Paige. Si tratta di un programma istituito dalla Compagnia dopo la scomparsa di Eddie Guerrero nel 2005 e che prevede 12 test random all'anno.

In caso di prima violazione la pena è una sospensione di 30 giorni, in caso di seconda sono invece 60 giorni e alla terza il lottatore incriminato viene licenziato in tronco. Ovviamente non possiamo fare altro che augurare a Roode e Primo di non commettere gli stessi errori in futuro e tornare più in forma che mai.