Lars Sullivan, un calcio alla malasorte: ritorno in WWE vicino?


by   |  LETTURE 3590
Lars Sullivan, un calcio alla malasorte: ritorno in WWE vicino?

Lars Sullivan avrebbe dovuto essere una delle sensazioni della WWE nel corso del 2019, ma il suo anno è stato un totale e continuo calvario. Presentato in pompa magna come uno degli arrivi da NXT che avrebbero rivoluzionato il main roster addirittura nei primi mesi del 2019, la sua esplosione (che doveva condurlo addirittura a un match contro John Cena a WrestleMania 35) è stata frenata dapprima da importanti problemi d'ansia e poi da un guaio fisico a un ginocchio, che lo ha costretto a subire un'operazione nell'ormai lontano mese di giugno.

Anche quest'ultimo problema sembra essere stato però finalmente messo alle spalle, dato che l'atleta in queste ore ha pubblicato su Instagram un post in cui lo si vede fare sollevamenti proprio sulle gambe:


Data l'entità dell'infortunio, la notizia non può che essere buona: che il momento di Lars Sullivan (che ebbe modo di scontrarsi, chiaramente in ambito di storyline, nientemeno che con Vince McMahon) sia finalmente arrivato? Non resta che attendere qualche settimana per scoprirlo, e vedere quali piani la WWE possa costruire su uno dei personaggi potenzialmente più distruttivi di cui dispone attualmente.