Santino Marella: "Vi spiego come è nato il mio personaggio in WWE"


by   |  LETTURE 5359
Santino Marella: "Vi spiego come è nato il mio personaggio in WWE"

Durante la sua militanza in WWE dal 2007 al 2016, Santino Marella ha vinto per ben due volte il titolo Intercontinentale, una volta la cintura degli Stati Uniti e una volta il titolo di coppia insieme a Vladimir Kozlov. In una lunga intervista concessa a Chris Van Vliet, il 45enne di origini italiane ha parlato della sua capacità di combinare vari accenti sfruttando il contesto sociale in cui è cresciuto.

“Il mio accento si è evoluto negli anni. C’era un po’ di Borat, un po’ di Nacho Libre, un po’ di italiano, un po’ dei miei zii e cose del genere. Quindi è stato piuttosto interessante.

Sono cresciuto in Canada, nel Mississauga, quasi tutti i miei amici erano canadesi di prima generazione. Stavo riguardando le mie foto della prima elementare, c’erano Polonia, Malta, Grecia, Italia e Portogallo. Era un contesto multietnico” – ha raccontato Santino.

Marella ha poi aggiunto: “Anche quando facevo le interviste, mi si chiedeva di rimanere fedele al mio personaggio e al mio accento. Lo stesso avveniva per Kofi Kingston, che aveva un forte accento giamaicano all’inizio della sua carriera.

Certe volte lo trovavo imbarazzante, come quando mi chiamò Josh di WWE Magazine per farmi un’intervista mantenendo il mio accento”.