Mauro Ranallo, ritorno più vicino? La WWE ci sta provando


by   |  LETTURE 717
Mauro Ranallo, ritorno più vicino? La WWE ci sta provando

Il caso Mauro Ranallo potrebbe essere più vicino del previsto a una soluzione, a dispetto del bruttissimo clima che si era respirato nei giorni scorsi. Il telecronista capo di NXT è reduce da una settimana ormai piena di mancato lavoro in WWE, dopo aver regolarmente preso parte a NXT WarGames sabato 23 ottobre e aver saltato le Survivor Series del giorno dopo e la puntata di NXT di questo mercoledì.

Il motivo, come noto, è da ricondurre a un attacco di Corey Graves per il suo modo molto acceso di sottolineare i match durante le telecronache, situazione che nonostante le scuse successivamente presentate dal Color Commentator di SmackDown ha indotto Ranallo addirittura a cancellarsi da Twitter.

La situazione sembrava sempre più complessa, visto anche che si era parlato di una WWE più dalla parte di Graves che da quella del giornalista italo-canadese (nonostante le sue delicate condizioni psico-fisiche).

Nel frattempo però qualcosa sembra essersi mosso, dato che Dave Meltzer sulla sua 'Wrestling Observer Radio' ha parlato di un Ranallo in condizioni di salute più incoraggianti e di una WWE che sta provando a riagganciare i rapporti con lui.

"Con il trascorrere del tempo Ranallo sta sempre meglio - ha dichiarato l'esperto giornalista -, anche se non so se mercoledì farà ritorno al tavolo di commento di NXT oppure no. Ma so che la compagnia l'ha contattato e ho impressione che vogliano convincerlo a tornare già per la prossima settimana. La speranza è che ci riescano"