Una WWE Hall of Famer potrebbe tornare sui ring per rincorrere il titolo?



by   |  LETTURE 6330

Una WWE Hall of Famer potrebbe tornare sui ring per rincorrere il titolo?

Come è ormai consuetudine dire, sia dai fan della WWE che dagli stessi addetti ai lavori, Chairman compreso, 'in WWE non si può mai dire mai', soprattutto se si parla di atleti ritirati che tornano a calcare i ring della federazione dopo anni di inattività, arrivando addirittura a vincere titoli mondiali assoluti, a discapito delle giovani leve, che possono solo rimanere a guardare.

Dopo aver visto il ritorno di Goldberg solo pochi anni fa ed averlo visto poi conquistare il titolo Universale dalle mani di Kevin Owens, potrebbe essere arrivato il momento di vedere una nuova WWE Hall of Famer calcare di nuovo il ring per rincorrere un titolo che molto spesso ha vinto, anche se stavolta ha cambiato cintura e nome.

Parliamo della canadese Trish Stratus.
Durante l'ultimo episodio di WWE The Bump, la canadese è stata ospite in studio insieme al duo rimasto del New Day, il quale ha stuzzicato più volte l'ex campionessa dicendole di essere arrivata a 7 regni titolati, proprio come loro e appunto come loro dovrebbe tentare di agguantare anche l'ottavo regno, per non concludere la propria carriera sul numero 7.
La storica campionessa di Raw, incalzata sull'ottavo regno dai campioni di coppia di Smackdown, ha promesso che qualora i due riuscissero a vincere le cinture di coppia dello show blu o anche quelle di Raw, deciderà se tornare sul ring per inseguire ancora una volta la cintura di campionessa mondiale WWE, indifferentemente a Raw o a Smackdown.

Non sappiamo se l'atleta canadese stesse solo scherzando o la sua fosse un'idea chiara, ma dopo aver accettato la sfida, Trish avrebbe anche puntato subito gli occhi sul titolo di Bayley, nonostante la sfida con "The Man" Becky Lynch non la lasci del tutto indifferente.

Staremo a vedere nel prossimo futuro se la WWE condividerà l'idea della bella canadese e la riporterà ancora una volta sui propri ring o se il suo match di Summerslam contro Charlotte Flair è stato veramente il suo match di addio al wrestling lottato.