WWE, nuovi Pay-Per-View nel 2020? La federazione deposita due marchi



by   |  LETTURE 1922

WWE, nuovi Pay-Per-View nel 2020? La federazione deposita due marchi

Come sappiamo, da qualche tempo a questa parte la WWE ha acquistato e possiede tutta la "libreria" della ECW, così come tanti altri contenuti del passato. E' notizia di pochissimo tempo fa, come riporta PW Insider, il fatto che la federazione di Stamford abbia depositato due marchi commerciali che potrebbero essere utilizzati come nomi di due prossimi Pay-Per-View già a partire dal 2020.

Il condizionale, anche in questi casi, è d'obbligo ma non è da escludere che, l'anno prossimo, qualcosa potrebbe cambiare: stiamo parlando di Barely Legal e CyberSlam, che hanno già fatto la fortuna dell'ECW e, in generale, hanno una loro storia importante all'interno del wrestling.

Al momento non è sicuro che questi due nomi vengano utilizzati proprio come PPV o per altre attività legate sempre al mondo commerciale, ma l'ipotesi più probabile, chiaramente, sembra essere la prima: ci dobbiamo attendere nuovi "scossoni" nella lista degli Special Event della WWE l'anno prossimo? Staremo a vedere, già nel mese di dicembre potremmo avere qualche news in più circa questi -ipotetici- cambiamenti e, soprattutto, se si aggiungeranno alla lista di quelli già esistenti oppure prenderanno il posto di qualcuno di quelli al momento in calendario.