Vince McMahon è rimasto scontento per il main event di Survivor Series



by   |  LETTURE 3572

Vince McMahon è rimasto scontento per il main event di Survivor Series

Nonostante sia stato lo stesso Vince McMahon insieme alla dirigenza della WWE ad assegnare il main event dell'ultimo ppv Surivor Series, andato in onda solamente poche ore fa da Chicago, al triple threat dedicato alle tre campionensse assolute dei tre roster della compagnia, in molti non sono rimasti però soddisfatti dal risultato della contesa, primo su tutti lo stesso Chairman della federazione.

Secondo quanto riportato da Wrestler Votes, non solo migliaia di fan sono rimasti con un po' di amaro in bocca per il finale del ppv, ma anche diversi alti dirigenti della WWE, compreso appunto lo stesso Vince McMahon.

Nonostante la costruzione del match alla vigilia del big four autunnale fosse stata delle migliori, in molti hanno criticato la costruzione completa del match, salvando però tutte e tre le contendenti, in quanto in diverse altre occasioni hanno di certo offerto una prestazione migliore rispetto a quella di ieri notte.
In molti se la sono così presa con chi ha scritto il match e soprattutto con il finale che ha avuto.

Tornando invece all'opinione più importante in seno alla WWE, quella del Chairman, Wrestle Votes riporta:

"Abbiamo sentito che lo stesso Vince in persona non ha gradito il main event della scorsa notte. Tra i tanti dirigenti lui era quello più deluso"

Non sappiamo per quale motivo la dirigenza WWE abbia voluto mettere il triple threat femminile alla fine della card del ppv di Novembre, probabilmente per via della concomitanza di tutti e tre i titoli più importanti femminili della federazione allo stesso momento sul ring, nè chi abbia costruito ed inventato il finale, sappiamo però che in molti avrebbero preferito un finale decisamente diverso di ppv, che sarebbe stata la cosiddetta cigliegina sulla torta dopo un week-end di wrestling superbo tra Smackdown, NXT TakeOver War Games e Survivor Series.