CM Punk premia la FOX: boom di ascolti per WWE Backstage



by   |  LETTURE 996

CM Punk premia la FOX: boom di ascolti per WWE Backstage

La FOX potrebbe aver trovato la sua nuova gallina dalle uova d'oro e i dirigenti della famosa emittente televisiva già lo sapevano alla vigilia del ritorno di CM Punk sui teleschermi WWE ed hanno infatti insistito per mesi con la compagnia dei McMahon per riportare in pianta stabile l'ex pluri-campione mondiale in un programma televisivo legato alla federazione.

Gli sforzi dei dirigenti FOX, a quanto pare sarebbero stati premiati nel migliore dei modi, ovvero per quanto riguarda gli ascolti TV della serata. Durante la prima puntata di debutto di CM Punk come opinionista nella trasmissione WWE Backstage, la prima nella quale Punk ha avuto un vero e proprio ruolo di analista e opinionista WWE, lo share della serata è volato da un 80'000 persone della settimana scorsa ad un 180'000 di questa notte.
Il dato è in decisa crescita rispetto ai 49'000 spettatori della prima puntata del programma.

L'approdo di Punk ha infatti moltiplicato quasi di quattro volte il pubblico percepito tra la prima e l'ultima puntata dello show, facendo andare i dirigenti della FOX e quindi anche quelli della WWE in estasi. Come riportato recentemente, l'emittente televisiva che trasmette Smackdown il venerdì sera, avrebbe voglia di riunire a CM Punk anche la moglie AJ Lee davanti alle telecamere di FS1, nel programma del martedì sera della WWE, ma al momento pare che un accordo sia ancora lontano tra le due parti o per lo meno vigila il massimo riserbo sulla situazione.