WWE Backstage, CM Punk risponde alla fatidica domanda: "Tornerai sul ring?"



by   |  LETTURE 16248

WWE Backstage, CM Punk risponde alla fatidica domanda: "Tornerai sul ring?"

La tanto attesa puntata di 'WWE Backstage' con la prima partecipazione di CM Punk come ospite ha finalmente avuto luogo nella notte di martedì e lo Straight Edge si è regolarmente presentato ai microfoni del canale FS1 della Fox rispondendo alle domande di Renee Young e trattando svariati argomenti.

Inutile negare tuttavia che per i fan la curiosità era tanta soprattutto nello scoprire se lo Straight Edge avrebbe accettato di parlare a proposito delle sue eventuali volontà di tornare sul ring, e sull'eventuale esistenza di progetti in tal senso. Ebbene, CM Punk non si è negato e ha deciso di rispondere a questa domanda, che abbastanza inevitabilmente gli è stata posta.

"Non ho parlato con nessuno in WWE e non è qualcosa su cui in questo momento io stia lavorando o che mi interessi fare - ha ammesso candidamente -. Ma ho 41 anni e nel corso della mia vita ho vissuto un numero di esperienze sufficienti da farmi capire quando devo dire no. Ma ci sono anche ponti che ci mettono molto tempo a essere costruiti, questo potrebbe richiedere lo stesso tempo della Grande Muraglia Cinese perché ci sono tanti ostacoli, ci sono davvero tanti ostacoli":
 


Insomma, secondo le sue stesse parole CM Punk in questo momento non è in trattativa per un ritorno sui ring della WWE, e nemmeno gli interessa iniziarne una. Al contempo però ha ammesso che un processo di questo tipo potrebbe anche iniziare, anche se potrebbe rivelarsi piuttosto complicato. Ma è chiaro che rispetto ai suoi "non farò mai più wrestling in vita mia, smettetela di chiedermelo" di qualche tempo fa, il passo in avanti è già notevole così.