L'NXT Championship sarà difeso a Survivor Series: l'annuncio della WWE



by   |  LETTURE 3912

L'NXT Championship sarà difeso a Survivor Series: l'annuncio della WWE

Mancano pochi giorni alla nuova edizione di Survivor Series, in programma domenica 24 novembre a Chicago, e la WWE ha deciso di caricare il più possibile la puntata di domani sera di NXT. Oltre al già confermato ladder match tra Adam Cole e Dominik Dijakovic, la Compagnia ha annunciato che ci sarà un triple threat match tra Pete Dunne, Killian Dain e Damian Priest, valido per decreate il primo sfidante al titolo massimo detenuto dal leader dell'Undisputed Era.

Per la prima volta in assoluto, dunque, l'NXT Championship sarà ufficialmente difeso all'interno di un PPV della WWE. Ma non è tutto, perchè sempre domani sera si terrà un match non titolato tra i Revival e i campioni di coppia dello show giallo Kyle O'Reilly e Bobby Fish.

La popolarità di NXT è cresciuta a dismisura negli ultimi anni e, a seguito dell'approdo su USA Network, la WWE ha voluto dargli il giusto spazio, inserendolo nella lotta tra brand in vista del PPV. Nelle ultime settimane, infatti, abbiamo assistito a numerose invasioni da parte dei lottatori a Raw e SmackDown e viceversa, regalando ai fan momenti mai visti prima.

Vi ricordiamo che, sempre a Survivor Series, ci sarà un vero e proprio "dream match" che vedrà scontrarsi Roderick Strong, NXT North American Champion, AJ Styles, United States Champion, e Shinsuke Nakamura, Intercontinental Champion.