WWE Raw: un heel difende i buoni, ma è un vero turn face? *SPOILER*


by   |  LETTURE 4226
WWE Raw: un heel difende i buoni, ma è un vero turn face? *SPOILER*

Durante l'ultimo episodio di Raw un atleta presumibilmente heel ha deciso di affiancare un team di buoni e combattere al loro fianco, ma non è chiaro se si sia trattato di un vero turn, date le modalità in cui questo è avvenuto.

Nel backstage Ricochet e Randy Orton erano a colloquio, con il primo che stava chiedendo spiegazioni riguardanti l'attacco di The Viper ai suoi danni della scorsa settimana ed il secondo che ha precisato che lui fa ciò che vuole, quando gli OC sono intervenuti.

La Vipera è uscita di scena ed AJ Styles ha iniziato a prendere in giro Humberto Carrillo e Ricochet, sfidandoli a trovare un alleato per combattere contro di loro in un match a 6 uomini. Imprevedibilmente, Randy Orton è tornato sui suoi passi e si è proposto di aiutare i due face in questo match, andando a muso duro con il "cattivo" Styles.

Nel finale del match, che è stato il main event della puntata, Orton ha finto di attaccare Ricochet, ma poi ha invece steso AJ e dato il cambio a Carrillo, regalandogli dunque un'importante vittoria. Anche dopo il match Randy si è ancora una volta avvicinato in malo modo all'ex NXT, poi però gli si è avvicinato e gli ha ripetuto in maniera poco rassicurante che lui fa ciò che vuole, quando vuole e con chi vuole.

Insomma, per questa volta ha difeso i "buoni", ma il suo personaggio resta comunque misterioso e forse il fatto che sia stato annunciato come membro del Team Raw potrebbe non essere proprio un buon segno per lo show rosso, o forse sì? Vedremo cosa accadrà a Survivor Series.