La WWE cambia i piani per un importante match a Survivor Series


by   |  LETTURE 1950
La WWE cambia i piani per un importante match a Survivor Series

Il prossimo e importante pay-per view che la WWE porterà in scena dalla Allstate Arena di Rosemont, in Illinois, si svolgerà il 24 novembre prossimo e a meno di due settimane dall'evento, la card sembra già una delle più ricche della sua storia, grazie anche al coinvolgimento del brand giallo della federazione, per la prima volta nella storia della compagnia dei McMahon.

Come ampiamente riportato nelle settimane scorse, la dirigenza WWE per quest'anno ha voluto alcuni match che vedono contendersi lo scettro di chi è il miglior campione tra tutti e tre i brand, facendo sfidare quasi tutti i rispettivi campioni di categoria di tutti e tre i roster tra di loro.

Una delle sfide più attese della serata è infatti quella che vedrà combattersi lo scettro di migliore campionessa femminile tra la campionessa di Smamackdown Bayley, quella di Raw Becky Lynch e quella di NXT Shayna Baszler.
Durante la scorsa puntata di Smackdown, anch'essa registrata in anticipo in terra inglese, a Manchester, il New Day ha battuto i campioni in carica, i Revival, andando così ad ottenere il loro settimo regno titolato.

Inizialmente si pensava che il New Day avrebbe anche dovuto sostituire i Revival nel match a tre tra i vari campioni tag team della compagnia, ma fino a ieri l'ufficialità non era ancora arrivata.
Durante la serata di ieri, invece, la WWE ha confermato tale cambio, così nella serata del 24 Novembre, nel Big Four autunnale della compagnia di Stamford avremo: i Viking Riders vs il New Day vs la Undisputed Era, in una delle contese che, (a mani basse), potrebbe rubare la scena al resto del ppv.