Chris Jericho attacca la WWE: "NXT sembra la ECW del 2009"


by   |  LETTURE 5396
Chris Jericho attacca la WWE: "NXT sembra la ECW del 2009"

Durante le interviste alla vigilia del ppv AEW Full Gear, andato in onda nella nottata di sabato, il campione mondiale assoluto della compagnia dei Khan, o per meglio dire "Le Champion" Chris Jericho, ha voluto infilare il dito nella piaga, ancora una volta, nella battaglia che vede la AEW ed NXT essere acerrimi rivali nella guerra dei ratings del mercoledì sera, arrivando a prendersela anche con Hulk Hogan (da poco tornato sugli schermi WWE), con Roman Reigns e con l'ultima versione della ECW vista in WWE nel 2009.

In merito alla situazione attuale del roster giallo della WWE, Jericho ha detto:

"Se sono sorpreso che stiamo vincendo? Ovviamente no che non lo sono, sapevo già avremmo vinto. Il nostro star power distrugge quello di NXT ed è esattamente quello che già sapevo prima che NXT diventasse figo e cominciasse a camminare da solo e adesso è solo un altro show WWE come gli altri.

E' come la ECW del 2009. Così ottimo secondo loro, che Dio li benedica, sono certo che prima o poi anche Roman Reigns andrà ad NXT adesso e anche Hulk Hogan tornerà in uno studio TV sin dal 1991 a Memphis e va bene così.

L'unica cosa che noi continueremo a fare è preoccuparci di noi stessi, concentrandoci sulle nostre storyline e sui nostri match e sui nostri personaggi continuando a costruire delle Stars."

Un Chris Jericho che non le manda di certo a dire quello della vigilia del match, poi vinto contro Cody Rhodes nella serata di Full Gear, complice anche il tradimento di MJF nei confronti del più piccolo dei fratelli dell'American Dream Dusty Rhodes, che paragona il nuovo NXT ad uno dei prodotti meno apprezzati della storia recente della WWE e che continua a lanciare frecciatine a tutti i suoi ex colleghi, nonostante abbia passato quasi 20 anni nella compagnia di Stamford, vincendo manciate di titoli ogni anno sui ring dei McMahon.