WWE costretta a cancellare dei tapings di Raw per i pochi biglietti venduti



by   |  LETTURE 2039

WWE costretta a cancellare dei tapings di Raw per i pochi biglietti venduti

Come di consueto accade, durante le festività natalizie, la WWE cerca sempre di pre-registrare alcuni suoi show per permettere a tutte le proprie Superstars di tornare a casa e stare più tempo possibile con le proprie famiglie, per lo meno i giorni più importanti dell'anno, i quali solitamente si passano nel calore familiare con le persone più care, parenti ed amici.

Anche quest'anno la WWE aveva pensato di registrare l'episodio di Monday Night Raw della settimana di Natale in anticipo e di farlo nella città di Sioux City il prossimo 17 Dicembre. A complicare il tutto però, ci hanno pensato le disastrose vendite dei biglietti dell'evento, che secondo alcune fonti vicine alla compagnia di Stamford non avrebbero oltrepassato le 1000 unità vendute, numero veramente basso per un evento che dista appena poco più di un mese.

La WWE ha dovuto quindi ripiegare su un piano B, cancellando totalmente l'evento previsto per Sioux City e anticipando ancora una volta i tapings di Raw della puntata del 23 Dicembre al 16 dello stesso mese, andando a mettere in scena ben due episodi dello show rosso del lunedì sera dalla Wells Fargo Arena di Des Moines, in Iowa.
Come riportato da Brad Shepard del "Oh, You didn't Know" podcast, infatti:

"In accordo con alcune fonti interne alla WWE, i tapings di Raw previsti per il 17 Dicembre a Sioux City, in Iowa, (che sarebbero poi stati trasmessi il 23 Dicembre), sono stati recentemente cancellati dalla compagnia per via della poca affluenza di pubblico.

Posso confermare che la WWE avrebbe venduto meno di 1000 biglietti per lo show. L'episodio di Raw programmato per il 23 Dicembre, sarà adesso registrato il 16 Dicembre, dopo che l'episodio di quel giorno finirà la diretta.

Mi è stato detto che l'episodio del 16 ha venduto molto bene. I talenti avranno adesso una pausa che andrà dal 21 al 25 Dicembre e torneranno in azione solo il 26 di Dicembre. "

Anche quest'anno la WWE è stata clemente con i suoi atleti per le festività natalizie, che potranno così passare con i propri cari, in uno dei momenti familiari più importanti e sentiti dell'anno.