Emergenza WWE: ennesima Superstar ferma ai box per un infortunio


by   |  LETTURE 2511
Emergenza WWE: ennesima Superstar ferma ai box per un infortunio

Dopo avervi riportato degli infortuni di Alexa Bliss, ferma dall'azione in-ring per un non meglio precisato problema alla spalla che non si sa per quanto tempo la lascerà lontana dagli schermi WWE e dopo l'infortunio capitato durante un live event a Xavier Woods, il quale ha dovuto subire una delicata operazione chirurgica per sistemare la lesione al tendine d'achille lacerato sul ring e che lo terrà lontano dalle competizioni almeno fino all'estate del 2020, un'ennesima notizia su un infortunio in seno alla WWE arriva durante la giornata di ieri.

Durante le ultime settimane, in molti si sono infatti chiesti che fine avesse fatto Aleister Black, o meglio vedendo i suoi angle di backstage ma non vedendolo sul ring, molti fan si sono chiesti il perchè di questa scelta.

Beh è presto detto: anche il wrestler dalla gimmick oscura è infortunato.
Secondo quanto riportato dall'ultima edizione della trasmissione radiofonica del Wrestling Observer Newsletter, l'ex Tommy End avrebbe infatti rimediato un problema ad un ginocchio nel corso delle ultime settimane.

Problema non molto grave che però ne ha causato l'allontanamento momentaneo dall'azione sui ring. Secondo il meglio informato Dave Meltzer, l'assenza di Black non dovrebbe prolungarsi per molto, infatti l'atleta dovrebbe tornare ad essere abile al combattimento già da prima del prossimo ppv WWE: Survivor Series.
Staremo a vedere come e quando la dirigenza della federazione deciderà di farlo rientrare e soprattutto in quale contesto lo inserirà.