Chi è la favorita in WWE ad essere la nuova campionessa di Smackdown?


by   |  LETTURE 1291
Chi è la favorita in WWE ad essere la nuova campionessa di Smackdown?

Dopo aver scavalcato la barricata ed essere passata definitivamente dalla parte dei cattivi, in un momento abbastanza confuso in cui la Campionessa femminile di Smackdown non sapeva ancora cosa fare del proprio futuro, Bayley si è riappropriata della cintura ai danni di Charlotte Flair, tornando a fare coppia con l'amica di lunga data Sasha Banks.

Ovviamente, prima o poi, qualsiasi regno deve terminare e a pensare al futuro della cintura massima femminile dello show blu ci hanno pensato anche le agenzie di scommesse oltreoceano, le quali hanno stilato nelle ultime settimane alcune interessanti classifiche su quale atleta potrebbe più facilmente prendere il posto di Bayley dopo la sua sconfitta titolata.
Se sui ring Bayley e Sasha Banks sono molto affiatate ormai da diversi anni, secondo le stime di Sky Bet, proprio la Boss della WWE sarebbe la più probabile nuova campionessa di Smackdown, in uno scenario in cui le due finiscano ai ferri corti e a prevalere sarebbe la Legit Boss della WWE.
Subito dopo la Banks però ci sono alcune personalità abbastanza sorprendenti.

Se il nome di Alexa Bliss non è di certo tra quelli più sorprendenti, quelli di Nikki Cross e Carmella di certo lo sono, in quanto la prima non è mai stata campionessa femminile in singolo nè a Raw nè a Smackdown, nè tantomeno ad NXT; mentre la seconda non ricopre un ruolo di primo piano nella categoria femminile dal suo regno titolato, ricevuto grazie alla valigetta vinta nell'edizione del Money in the Bank del 2017.
L'ultimo ma solo in relazione alle probabilità di vittoria è il nome di Lacey Evans, la quale dopo aver avuto un push abbastanza importante a Raw, qualche mese fa ed alcuni match titolati contro la campionessa Becky Lynch, non è mai riuscita a sfondare del tutto nella categoria femminile, seppur avendo alcune grandi soddisfazioni, come il primo match femminile della storia dell'Arabia Saudita in tv, contro Natalya.
Staremo a vedere nei prossimi giorni o addirittura mesi quale delle sopra citate atlete avrà l'onore di portare alla vita la cintura più importante della propria carriera, con annessi onori ed oneri.