La Superstar di NXT insoddisfatta crea una sommossa online contro la WWE



by   |  LETTURE 9569

La Superstar di NXT insoddisfatta crea una sommossa online contro la WWE

Dopo l'accesa lamentela e il duro attacco sferzato nei contronti di Triple H e Vince McMahon in merito all'anonima t-shirt con il proprio nome messa in vendita negli scorsi giorni su WWEShop.com, il lottatore di NXT Jordan Myles ha messo in piedi una vera e propria rivolta sui social, invitando fan e colleghi a condividere l'hashtag #ForTheCulture in protesta contro l'insensibilità della WWE nei confronti della minoranza di afro-americani negli States.

L'iniziativa dell'atleta ha avuto subito un successo insperato, arrivando a diventare uno degli hashtag più diffusi nel panorama del wrestling mondiale, tanto da essere condiviso da svariati colleghi ed ex colleghi del lottatore della WWE, i quali hanno cambiato la propria immagine di profilo mettendone una uguale ma in bianco e nero, come chiesto dallo stesso Myles.

Potete vedere il tweet con la richiesta dell'atleta su Twitter e alcune delle centinaia di risposte ricevute dal wrestler e fan da tutto il mondo qui di seguito.


"Protestate tramutando le vostre foto in bianco e nero su Twitter.

Ed usate l'hashtag: #ForTheCulture"