Ennesimo attacco contro Seth Rollins da un ex GM della WWE



by   |  LETTURE 15347

Ennesimo attacco contro Seth Rollins da un ex GM della WWE

Un momento non proprio facilissimo quello dell'Universal Champion della WWE Seth Rollins, il quale pare essersi attirato l'ira di diversi addetti ai lavori dopo la sua battuta sulle "leghe minori" riferita al collega di AEW Kenny Omega.

Nelle scorse ore anche il WWE Hall of Famer Jim Ross si era scagliato contro il campione massimo del roster rosso della federazione dei McMahon, augurando (ovviamente in maniera ironica e tagliente) a Seth di avere lo stesso successo che sta avendo la fidanzata Becky Lynch nel favore del pubblico.

Ad intervenire questa volta ancora contro Seth Rollins è stata però l'ex General Manager di Smackdown Paige, la quale si è detta annoiata a morte da un ormai famoso marchio di fabbrica dell'Architetto, ovvero la sua catchphrase: "Burn it Down!"
Intervistata in merito durante l'ultimo episodio di Backstage, andato in onda su FS1 subito dopo la puntata di Smackdown di questa notte (ora americana), l'ex campionessa di NXT ha detto la sua sul personaggio di Rollins e sulla famosa frase:

"Posso dire qualcosa di duro? Scusami Seth, ancora una volta.

Quella cosa del 'burn it down' che ti fanno dire, dovrebbe darti la carica. Non è quello che succede con me però e mi annoia a morte ogni singola volta che lo sento. "

Una delle tante accuse che molti fan, insieme all'ex wrestler, muovono contro il campione universale della WWE, reo di essere uno di quei personaggi che vengono fatti passare a forza come "cool", ma che in realtà stanno perdendo molti riscontri positivi dal pubblico, il quale sembra essere ormai quasi tutto in favore del suo avversario di Crown Jewel: Bray Wyatt.
Potete vedere il momento incriminato della trasmissione della seconda serata del venerdì su Fox Sport 1 qui: