Ecco quanto Randy Orton guadagna in WWE (e punta anche a migliorare)



by   |  LETTURE 14882

Ecco quanto Randy Orton guadagna in WWE (e punta anche a migliorare)

Randy Orton è uno dei big della WWE, non solo a livello di bacheca (è pur sempre un tredici volte campione del mondo, oltre che il più giovane della storia) ma anche a livello di stipendio e di privilegi rispetto ai colleghi più giovani o meno famosi.

Anche per questo stanno facendo discutere i suoi interventi social che lasciano intuire una sua vaga intenzione di lasciare la WWE per approdare in AEW, interventi che peraltro sono già stati bollati da qualcuno come "troll" a tutti gli effetti.

Nel frattempo è però arrivata un'analisi più precisa sulla situazione, e a pubblicarla è stata la 'Wrestling Observer Newsletter': "Ciò che sappiamo sul contratto di Randy Orton è che gli garantisce uno stipendio di 3 milioni di dollari all'anno - vi si legge -, e non è che ultimamente Randy si stia sottoponendo a una tabella di lavoro completa rispetto agli show che la WWE sta organizzando. La WWE resta probabilmente il miglior posto in cui lui potrebbe mai lavorare, ma a 39 anni d'età magari potrebbe essere in grado di strappare un'agenda ancora più leggera".

In altre parole gli occhiolini che Randy Orton sta facendo alla AEW, secondo l'Observer sono solo una strategia per indurre la WWE a proporgli un contratto ancora più favorevole, quando quello attualmente in vigore terminerà nel 2020: "Certo, lui ha quel mix di caratteristiche che in questo momento per la AEW sarebbero esattamente quello che ci vuole, ma se davvero Orton andasse da loro dovrebbe dimostrare immense capacità di adattamento, mentre loro dovrebbero fare un investimento davvero importantissimo".

Insomma, l'impressione è che questo affare alla fine non si concretizzerà. Ma che pur di evitarlo, la WWE potrebbe andare incontro alle più folli richieste di Randy Orton, il quale potrebbe continuare ad arricchirsi sempre di più lavorando sempre di meno.